• Tempo di lettura:1 mins read
You are currently viewing Carlino Bologna: il comune di Sasso Marconi perde la causa con il lavoratore

Ben 22.213,52 euro (di cui mille di spese legali) è costata alle casse del Comune di Sasso Marconi la vertenza di lavoro intentata da un ex dipendente a tempo determinato che non è stato confermato dopo nove anni di servizio. Il contratto del lavoratore era stato interrotto nel dicembre 2019, pochi mesi dopo l’insediamento del nuovo sindaco Parmeggiani, La vertenza era partita da una richiesta del lavoratore di ben 92.142,85 euro, di cui 50.828,96 euro per la corresponsione delle differenze retributive maturate, 16.390,39 euro per il mancato preavviso e 24.923,50 euro per il risarcimento del danno pattuito.

fonte: Carlino Bologna